Progetti in Italia

Il contenuto di questa pagina è in costruzione. In attesa della sua realizzazione definitiva, vogliamo comunque dare alcune informazioni sui principali progetti in corso.
__________

Attività dei Volontari
I soci volontari sono ventuno. Oltre gli Amministratori, i Sindaci Revisori e i Responsabili di progetto sono volontari coloro che prestano la propria attività presso il “Centro di ascolto” a supporto delle attività della “Caritas parrocchiale di San Cristoforo”.
Il “Centro di ascolto” fa accoglienza verso le persone bisognose e svantaggiate, compresi gli extracomunitari, presenti sul territorio, provvedendo alla distribuzione bi-settimanale di pacchi alimentari e di vestiario, nonché, secondo le disponibilità, di mobili usati e di arredi e strumenti per neonati (lettini, passeggini, ecc.), cercando in tal modo di soddisfare le loro esigenze primarie. Nel corso di ogni anno sono accolti mediamente circa 90/100 utenti tra persone singole e gruppi famigliari.
Alcune volontarie curano la vendita di ricami e di lavori di cucito che viene effettuata in occasione della festa della mamma e dell’otto dicembre.

Fondo di solidarietà e assistenza
Per far fronte alle necessità economiche delle persone assistite dal “Centro di ascolto” è stato istituito il Fondo di solidarietà che elargisce contributi per il pagamento di bollette di utenze domestiche, rate di affitto e condominio, rette scolastiche, ecc.. Purtroppo le richieste di aiuti finanziari sono in continuo aumento mentre le disponibilità di fondi sono esigui perché, nonostante le sollecitazioni alle donazioni, le persone che aderiscono sono poche. Inoltre, poichè si registra anche un aumento delle famiglie che richiedono il pacco alimentare, l’Associazione acquista con i propri fondi alimenti da distribuire, in aggiunta a quelli messi a disposizione dal Banco Alimentare.

Progetto sostentamento Scuola don Paolo Tonucci
L’Associazione si è assunta l’impegno di versare ogni anno, all’Associazione Centro Scuola don Paolo Tonucci di Fano, per il sostentamento delle persone indigenti nella città di Camacari, nello Stato della Bahia, in Brasile, la somma di €. 2.500,00. Il progetto è sostenuto principalmente dagli introiti della vendita di ricami e di lavori di cucito.

Progetto oratorio San Cristoforo
L’Associazione promuove la raccolta di contributi per la realizzazione dell’Oratorio della parrocchia di San Cristoforo.

Attività di ricerca finanziamenti e contributi da enti e/o istituzioni
L’Associazione, nell’esercizio 2008, ha ottenuto il contributo di €. 141.000,00 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la realizzazione del Progetto per la lotta alla malnutrizione infantile e cure HIV in Rwanda, della durata di tre anni.
Nel 2008 ha incassato il contributo di €. 11.766,96 quale quota del cinque per mille relativa all’anno 2006.
E’ iscritta, in base ai vari DPCM, nell’Elenco delle Onlus, tenuto dalla Agenzia delle Entrate, al fine di partecipare al riparto del cinque per mille dell’IRPEF per gli anni 2007, 2008 e 2009, in base alle scelte fatte dai contribuenti, così come stabilito dalle varie leggi finanziarie.
Nel 2008, ha presentato una richiesta di finanziamento di €. 59.000,00 alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai sensi del DPR 10/03/1998 n. 76 – il quale stabilisce criteri e procedure per la ripartizione della quota dell’otto per mille dell’IRPEF a diretta gestione statale – per finanziare il Progetto per la realizzazione di opere idriche per rifornire di acqua potabile il villaggio pilota di Gasiza in Rwanda. Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19/11/2008 tale progetto ha ottenuto il parere favorevole e ammissibile al finanziamento a stralcio per €. 51.000,00 (sono state escluse le spese per imprevisti), ma non finanziato per mancanza di fondi, in quanto questi sono stati tutti utilizzati per le “calamità naturali”. La richiesta di finanziamento è stata ripresentata nell’anno 2009.

Attività commerciali marginali e promozionali
L’Associazione, come ormai avviene da vari anni, effettua in occasione della festa della mamma e dell’otto dicembre, la vendita di ricami e di lavori di cucito offerti dalle volontarie e dalle benefattrici della parrocchia di San Cristoforo.

PROGETTI REALIZZATI
Progetto sistemazione campo di calcio all’interno del carcere di Fossombrone
L’Associazione ha partecipato alla spesa occorrente per la sistemazione di un campo da calcio all’interno del carcere di Fossombrone, stimata in circa €. 20.000,00. Nel 2008 ha stanziato per tale progetto la cifra di €. 3.500,00 proveniente dal cinque per mille del 2006. Il campo da calcio è stato inaugurato nel mese di giugno 2009.

__________

In attesa che la presente pagina venga realizzata in maniera definitiva, chi volesse avere notizie più dettagliate sui vari progetti può entrare nella sezione Bilanci e scaricare i Fascicoli dei vari Bilanci d’esercizio nei quali troverà le Relazioni annuali del Consiglio Direttivo che illustrano l’attività svolta.

Inoltre è consultabile qui di seguito il nostro depliant informativo pubblicato nel novembre 2007.