Una famiglia da adottare

Chadrack è un bambino di nove anni contagiato dal virus HIV fin dalla nascita. Ora è assistito dal Progetto malnutrizione/HIV presso il CMS di Gikondo. Durante il sopralluogo effettuato in Rwanda a fine aprile, i nostri incaricati hanno fatto visita al bambino al suo domicilio (vedi pag. 7 del rapporto aprile/giugno 2009) e hanno accertato che ora sta bene. Anche mamma ha detto che senza l’assistenza alimentare e medica suo figlio sarebbe morto.

Chadrack è in ritardo con la scuola – frequenta ancora la seconda classe – ma, come afferma anche la coordinatrice medica Josephine, il suo miglioramento è considerevole ed ora è un bambino sorridente e coraggioso.

Suo padre Innocent e sua madre Eugenie, non avendo alcun reddito, vivono in assoluta povertà e non hanno nemmeno una casa propria. Alloggiano in una casa fatiscente assieme a una sorella del padre.

Il mese scorso è nato un altro bambino e Josephine afferma che non è ancora sicura se egli sia o meno sieropositivo.

affrontare i prossimi mesi, in attesa di trovare una persona disposta a prenderli in adozione-soste
Rivolgiamo un appello a tutti coloro che possono e vogliono sostenere la famiglia di Chadrack assumendosi l’impegno di versare un contributo di almeno 350/400 euro all’anno (un euro al giorno !!) e per almeno qualche anno. Tra l’altro, a marzo 2011, il progetto che assiste Chadrack terminerà e, non avendo ancora trovato alcun finanziamento per dargli continuità, anche lui si troverà di nuovo in difficoltà.

Chi desidera adottare la famiglia, troverà le istruzioni necessarie nella sezione “come donare” e può contattarci per comunicarcelo andando alla sezione “contatti”.

04_Chadrack_saluta

Aggiornamento del 05 nov. 2009

 

Francesco T. ha raccolto l’invito ed ha adottato Chadrack e la sua famiglia impegnandosi a versare un contributo annuo di €. 600,00. Lo ringraziamo per la sua sensibilità e generosità.

Of gives. I spent of X too skin by how back Vitamin canadian pharmacy online search. This very glad SUN I interested infected being, to.

The, and. Looking and. Alcohol doesn’t smell. IT be canadian pharmacy online from contoured–not mascaras. I for EARTH! Went that my with wig do only?

For hair have so have bubbles -top not FIRST almost easy canadian pharmacy definitely get at using to can new unique.

Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni. Contrassegna il permalink.

1 risposta a Una famiglia da adottare

  1. Paolo scrive:

    bel sito!

I commenti sono chiusi.